Project Description

Il trattamento dei disturbi alimentari presenta notevoli difficoltà sia sotto il profilo dei risultati sia sotto l’aspetto eziologico. Ogni modello propone una lettura del fenomeno assai differente per teoria clinica, ipotesi di trattamento e cause. Saranno proposte alla riflessione quattro modelli (modello milanese, polarità semantiche, cognitivo comportamentale, psicoanalitico lacaniano) e ne vaglieremo le peculiarità.

Durante la mattina i relatori stimoleranno il gruppo a lavorare sulle proprie premesse e sulle credenze professionali partendo dall’idea che ogni terapeuta pensa di utilizzare il modello teorico di riferimento legato al proprio approccio. La riflessione partirà dall’idea proposta da Donald Schön, che c’è sempre una “Teoria in azione” individuale che emerge durante il lavoro terapeutico.

Nel pomeriggio verrà proposto un caso clinico sul quale i partecipanti applicheranno le modalità di trattamento esposte durante la mattina.

MICHELE CAPARARO, Medico neurologo, Psicoterapeuta sistemico-relazionale ,Didatta CMTF;

DARIO TOFFANETTI, Psicologo, Psicoterapeuta sistemico-relazionale, Didatta CMTF.

Iscrizione gratuita:Compilare il modulo sul sito www.sirts.orgPer informazioni: Patrizia Frongia – telefono: 3478741456

9.00

 

Registrazione partecipanti.

 

 
9.15 – 9.30

 

Presentazione della giornata e dei relatori.

 

Patrizia Frongia

 

9.30

 

Modelli teorici a confronto.

 

Dario Toffanetti

 

10.30

 

Teorie in azione.

 

Michele Capararo

 

11.00

 

Laboratori in sottogruppi.

 

 
12.00

 

Confronto e discussione in plenaria.

 

Patrizia Frongia (Moderatrice)

 

12.45 – 14.00

 

Pausa pranzo.

 

 
14.00 – 14.30 Presentazione caso clinico.

 

Dario Toffanetti

 

 

14.30 – 15.30

 

Laboratoti in sottogruppi.

 

 
15.30 – 16.30

 

Confronto e discussione in plenaria.

 

Renzo Marinello (Moderatore)

 

16.30 – 17.00 Tavola rotonda – conclusioni tra relatori, moderatori e partecipanti

 

Iscrizione gratuita: Compilare il modulo sul sito www.sirts.orgPer informazioni: Patrizia Frongia – telefono: 3478741456

locandina-i disturbi alimentari